rotate-mobile
Cronaca

Cocaina purissima nell'auto: arrestati due napoletani

La Guardia di Finanza di Pescara ha arrestato ieri due napoletani in quanto avevano circa 260 grammi di cocaina purissima nascosta nella propria auto

finanza1_1Due napoletani, incensurati, sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Pescara in quanto sorpresi con 260 grammi di cocaina purissima nascosta nell'autovettura in cui viaggiavano.

Le Fiamme Gialle pescaresi, guidate dal comandante Rossi, stavano effettuando alcuni controlli sul territorio, e così hanno fermato la vettura con i due arrestati, che non sono riusciti a liberarsi della droga.

La cocaina, destinata al mercato pescarese, era suddivisa in otto confezioni, e sul mercato avrebbe fruttato circa 22 mila euro.

I due napoletani, M.R di 55 anni e G.G di 33 anni, incensurati, avevano anche 500 euro in contanti, probabilmente frutto dell'attività illecita.

Sono stati rinchiusi nel carcere di San Donato. All'operazione ha partecipato anche il cane antidroga "Nikol".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina purissima nell'auto: arrestati due napoletani

IlPescara è in caricamento