Cronaca

Nascondeva più di un chilo di droga nello zaino, giovane sorpreso e arrestato davanti alla stazione [FOTO]

I militari delle Fiamme Gialle hanno intercettato il ragazzo, un 22enne di nazionalità nigeriana, nel piazzale antistante la stazione ferroviaria centrale

Un giovane è stato sopreso con oltre un chilo di droga nello zaino e tratto in arresto dalla Guardia di Finanza di Pescara.
I militari delle Fiamme Gialle hanno intercettato il ragazzo, un 22enne di nazionalità nigeriana, nel piazzale antistante la stazione ferroviaria centrale.

Il 22enne celava nel suo zaino oltre un chilo di sostanza stupefacente, marijuana, confezionato in 2 involucri impacchettati con cellophane trasparente.

L’uomo è stato tratto in arresto e, su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Pescara, è stato accompagnato nel carcere di San Donato. La droga sequestrata sarebbe stata “immessa in commercio” sul mercato locale in occasione delle imminenti festività natalizie, consentendo, agli spacciatori al minuto, di ricavarne almeno 15mila euro.

Come fanno sapere dal Comando provinciale della Finanza, «prosegue senza sosta l’attività di prevenzione posta in essere dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pescara, a contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nel capoluogo adriatico e con l’ultima operazione salgono a 13 (di cui 6 in stato di arresto) i soggetti rivenuti in possesso di sostanze stupefacenti, per oltre 25 chilogrammi, in particolar modo nella zona della stazione ferroviaria e del terminal degli autobus».

arresto droga zaino giovane stazione guardia di finanza (2)-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva più di un chilo di droga nello zaino, giovane sorpreso e arrestato davanti alla stazione [FOTO]

IlPescara è in caricamento