rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Portanuova / Piazza dei Grue

Spacciavano droga a Pescara e nell'area Vestina, nei guai due minorenni

I Carabinieri del Nor di Penne hanno sorpreso i due giovani a Pescara, in Piazza Dei Grue, mentre stavano confezionando uno spinello. Uno di loro è stato arrestato, l'altro ha rimediato una denuncia a piede libero

I Carabinieri del Nor di Penne hanno sorpreso a Pescara, in Piazza Dei Grue, due minorenni mentre stavano confezionando uno spinello. I giovani, una volta controllati, sono stati trovati in possesso di:

  • dieci involucri contenente marijuana per un peso di circa 10 grammi
  • un pezzo di hashish dal peso di 31 grammi
  • una banconota da 50.00 euro frutto dell’attività di spaccio.

A quel punto è scattata anche una perquisizione nelle abitazioni dei due ragazzi, che ha permesso di rinvenire:

  • ulteriori 78 grammi di marijuana
  • un bilancino di precisione, ancora sporco di residui di marijuana, usato per confezionare le dosi pronte per lo spaccio

Tutto questo materiale era nascosto in un marsupio. Ai due minori sono stati sequestrati telefonini cellulari e tablet utilizzati presumibilmente per comunicare con i loro “clienti” e organizzare gli incontri per l’attività di vendita a cui faceva riferimento anche la gente dell'area Vestina.

Uno dei due giovani è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto nel Centro di Prima Accoglienza Minorile dell’Aquila, mentre il suo compagno è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni dell’Aquila.

Droga marijuana hashish soldi Carabinieri

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciavano droga a Pescara e nell'area Vestina, nei guai due minorenni

IlPescara è in caricamento