rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

La polizia sorprende con la droga in una villetta abbandonata di Pescara 2 giovani e li arresta

A essere arrestati sono stati 2 cittadini di nazionalità gambiana, poi identificati per C.M. di anni 20 e P.B. di anni 28, entrambi già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e concernenti lo spaccio di sostanze stupefacenti

Due giovani sono stati sorpresi all'interno di una villetta abbandonata di Pescara con la droga e tratti in arresto dalla polizia di Stato.
A essere arrestati sono stati 2 cittadini di nazionalità gambiana, poi identificati per C.M. di anni 20 e P.B. di anni 28, entrambi già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e concernenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.

I 2 ragazzi sono stati individuati nella stanza da letto di una villetta abbandonata in strada vecchia Colle San Donato, la stessa nella quale due settimane fa venne ritrovato più di un chilo di eroina.

Questa mattina, poliziotti della Squadra Volante, del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo e della Squadra Cinofili della Questura di Pescara, hanno fatto accesso nella villetta abbandonata. I 2 giovani avevano nascosto sotto uno dei letti in cui dormivano un sacchetto di plastica contenente sostanza stupefacente (marijuana) per complessivi 270 grammi, suddivisi in dosi e pronti per essere spacciati. Gli Agenti hanno proceduto pertanto a trarre in arresto in flagranza di reato i 2 extracomunitari per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, conducendoli in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia sorprende con la droga in una villetta abbandonata di Pescara 2 giovani e li arresta

IlPescara è in caricamento