rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca San Donato / Via Alessandro Volta

In auto scappano alla vista dei carabinieri, inseguiti e beccati con la droga: un arresto e una denuncia

I due, intercettati dai militari dell'Arma mentre erano in automobile, alla loro vista sono fuggiti

Un giovane di soli 21 anni è stato tratto in arresto e il suo coinquilino è stato denunciato in stato di libertà dopo essere stati inseguiti e perquisiti dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Pescara.
I due, intercettati dai militari dell'Arma mentre erano in automobile, alla loro vista sono fuggiti.

Inseguiti sono stati intercettati in via Alessandro Volta e bloccati e visto l'evidente nervosismo e la mancanza di una plausibile spiegazione alle manovre diversive poste in essere mostrato dai 2 giovani, che viaggiavano con le compagne, i carabinieri hanno proceduto a una perquisizione domiciliare.

In manette è finito C.E. del 1999, mentre il suo coinquilino si è beccato una denuncia: il primo è stato trovato in possesso di circa 300 grammi di marijuana e della somma in contanti di 1500 euro. Il secondo invece di altri 9 grammi di cocaina, 5 di marijuana e 3 flaconi di metadone. 

Il 21enne è stato riaccompagnato nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto scappano alla vista dei carabinieri, inseguiti e beccati con la droga: un arresto e una denuncia

IlPescara è in caricamento