rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Bussi sul tirino

Beccati a comprare 16 kg di droga fra Popoli e Bussi si danno alla fuga e speronano i finanzieri: arrestati

L'operazione è stata condotta dai militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Sulmona che hanno intercettato i quattro arrestati mentre stavano effettuando lo scambio per la vendita dell'ingente quantitativo di hashish

Importante operazione della guardia di finanza della compagnia di Sulmona, che nella giornata odierna ha arrestato quattro persone bloccate dopo un inseguimento. I militari nel corso di attività info-investigative e mirati servizi, tra Popoli e Bussi sul Tirino, al termine di un’attività di pedinamento ed osservazione nei confronti di tre persone residenti a Sulmona, avrebbero sorpreso i sospetti nel momento dell’acquisto dello stupefacente da un soggetto residente a Ferentino in provincia di Frosinone. Una volta intimato l'alt, i tre malviventi si sarebbero liberati del borsone contenente 16,3 kg di hashish e una pistola scacciacani, per poi speronare l'autovettura della guardia di finanza.

A seguito del rocambolesco inseguimento da parte di altre tre pattuglie della Guardia di Finanza, già presenti sul posto e di un’autovettura della locale Stazione dell’Arma dei Carabinieri di passaggio, i tre venivano bloccati e arrestati. Sequestrati anche altri 20 grammi di hashish e un bilancino di precisione durante le perquisizioni personali. Per tutti e quattro è scattato l'arresto, tre sono finiti in carcere e uno agli arresti domiciliari.

L’operazione delle fiamme gialle rientra in un più ampio dispositivo di analisi e monitoraggio quotidiano delle aree ritenute a rischio per la coltivazione e lo spaccio di sostanze stupefacenti che, nell’ambito della costante attività di controllo economico del territorio, mira a reprimere ogni forma di condotta illecita alla salvaguardia della vita in generale e soprattutto dei più giovani.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati a comprare 16 kg di droga fra Popoli e Bussi si danno alla fuga e speronano i finanzieri: arrestati

IlPescara è in caricamento