Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Rancitelli

Pescara, arresti per droga ed evasione a Rancitelli

Nuovi arresti a Rancitelli, nei pressi del Ferro di Cavallo, da parte dei Carabinieri del NORM di Pescara, a seguito della costante ed incessante attivitò di controllo condotta dai militari nella zona

Due pregiudicati sono stati arrestati fra ieri sera e oggi a Rancitelli, in via Tavo, dove i carabinieri controllano incessantemente il territorio al fine di contrastare la microcriminalità.

In manette I.D.R, 27 anni, di etnia rom, sorpreso fuori dall'abitazione nonostante i domiciliari. Quando i militari sono arrivati davanti la porta di casa, i parenti hanno tentato di avvertirlo dicendogli di andare in ospedale per fingere un malore. Qui però era atteso dai carabinieri che lo hanno arrestato.

Arrestato anche C.L, 45enne pregiudicato di etnia rom, che lo scorso 27 giugno ha venduto una dosa di eroina ad un giovane che gli ha consegnato in cambio un pc portatile rubato ai genitori.  Ora si trova in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, arresti per droga ed evasione a Rancitelli

IlPescara è in caricamento