Cronaca

Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

In manette è finito Domenico Milella, 39enne a capo del clan mafioso Parisi - Palermiti - Milella attivo nel quartiere Japigia di Bari

Dopo aver ottenuto gli arresti domiciliari, aveva deciso di trasferirsi a Pescara e da qui, nonostante la misura cautelare, gestiva e concordava con i suoi gregari tutte le attività criminali del suo clan.

In manette è finito Domenico Milella, 39enne di Bari boss del clan Parisi - Palermiti - Milella sgominato dai carabinieri del comando provinciale di Bari con un'importante operazione che ha portato all'arresto di 15 persone fra esponenti e gregari del clan che opera soprattutto nel quartiere Japigia di Bari ed anche nel resto della provincia.

Agli arrestati sono contestati i reati di associazioni a delinquere finalizzata al traffico e spaccio di cocaina, marijuana e hashish, e detenzione di un arsenale di numerose armi da fuoco e da guerra. E proprio dal blitz nell'appartamento barese avvenuto nell'ottobre 2014, durante il quale furono sequestrate oltre 40 armi da fuoco, è scattata l'indagine.

Grazie ad intercettazioni telefoniche, ambientali ed attività investigative particolarmente lunghe e complesse, i carabinieri sono riusciti a ricostruire tutta la rete ed il modus operandi del gruppo criminale, riconducendo l'arsenale sequestrato proprio al clan Parisi - Palermiti - Milella.

Milella fra il 2015 e 2016 si era trasferito a Pescara dopo essere stato recluso in carcere a Taranto, per scontare i domiciliari. Ma non si era fatto scrupolo nonostante l'ordinanza ristrettiva di continuare a guidare il clan incontrando periodicamente i suoi affiliati che lo aggiornavano sull' andamento degli affari illeciti attesi e concordavano le linee strategiche a cui attenersi per la condotta degli affari criminali fra cui diversi episodi di intimidazione e regolamento di conti fra clan o fra membri del gruppo stesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari a Pescara, boss mafioso barese trasforma la sua abitazione in un covo criminale: arrestato - VIDEO -

IlPescara è in caricamento