rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Arrestato ancora il rapinatore di parafarmacie: è accusato di aver picchiato una commessa

L'episodio contestato all'uomo è avvenuto lo scorso 16 febbraio, e l'ordinanza di custodia cautelare gli è stata notificata in carcere. Dovrà rispondere di rapina e lesioni personali aggravate

E' accusato di aver rapinato, nei mesi scorsi, diverse parafarmacie tra Pescara, Sambuceto e Chieti. Ora Gaetano Manzi, 29enne di Acerra, è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri per aver picchiato una commessa della Lucci arrosticini con l'obiettivo di impossessarsi dell’incasso. A incastrarlo sono state le telecamere di videosorveglianza. 

L'episodio contestato all'uomo è avvenuto lo scorso 16 febbraio, e l'ordinanza di custodia cautelare gli è stata notificata in carcere perchè il 29enne si trova già in stato di reclusione. Dovrà rispondere di rapina e lesioni personali aggravate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato ancora il rapinatore di parafarmacie: è accusato di aver picchiato una commessa

IlPescara è in caricamento