Arrestato dalla Polizia ladro di gioielli: il colpo gli aveva fruttato 18 mila euro

La Polizia di Pescara ha arrestato l'autore del furto di gioielli avvenuto lo scorso 27 agosto all'interno di una gioielleria di Pescara. L'uomo aveva distratto la titolare ed era fuggito con una busta. Il colpo aveva fruttato al ladro oltre 18 mila euro. Si tratta di Lazzari Elix, 38 anni

E' stato arrestato dalla Polizia di Pescara l'autore del furto ai danni di una gioielleria di via Del Circuito. Si tratta di Lazzari Elix, 38 anni, prelevato dagli uomini della Squadra Mobile in esecuzione dell'ordine di custodia cautelare.

Lazzari aveva compiuto il colpo all'interno della gioielleria lo scorso 27 agosto. Fingendosi un cliente interessato ad acquistare gioielli, si era fatto mostrare diversi preziosi.

All'interno dell'attività si trovavano, al momento del furto, il titolare e la madre. Grazie alle sue continue richieste di voler vedere merce diversa da quella esposta, era riuscito a rimanere solo con la donna ed aveva approfittato di un attimo di distrazione per rubare un sacchetto contenente gioielli del valore di oltre 18 mila euro. Immediatamente si è dato alla fuga facendo perdere le sue tracce.

Grazie alla descrizione fornita dai gioiellieri, la Polizia è riuscita a risalire all'identità dell'arrestato, che ora si trova nel carcere di San Donato con l'accusa di furto con destrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento