Arrestato dai Carabinieri uno scippatore di Cappelle Sul Tavo, si cerca il complice

I Carabinieri del nucleo Radiomobile di Pescara hanno arrestato un venticinquenne di Cappelle Sul Tavo, Mairo Cilli, per aver scippato una donna in via dei Sabini. Il giovane, a bordo di un ciclomotore rubato insieme ad un complice, è stato intercettato dai militari, mentre sono in corso le ricerche del secondo ragazzo

I Carabinieri di Pescara hanno arrestato Mairo Cilli, 25 anni, di Cappelle sul Tavo, con l'accusa di furto con strappo.

L'episodio è avvenuto in via dei Sabini, dove una donna ha subito lo scippo da parte di Cilli e di un suo complice, entrambi a bordo di un ciclomotore poi risultato rubato.

I due hanno strappato la borsa alla donna, all'interno della quale erano contenuti contanti per circa 50 euro, documenti, bancomat, oggetti vari e le chiavi dell'auto e di casa.

Subito dopo, si sono allontanati verso la Tiburtina, dove però sono stati bloccati ed intercettati dai militari dopo un breve inseguimento.

Il complice di Cilli, però è riuscito a sfuggire alla cattura ed ora è in corso l'identificazione e la ricerca.

Cilli, invece, è stato fermato e dovrà rispondere di furto con strappo e ricettazione. Verrà processato per direttissima questa mattina presso il Tribunale di Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

Torna su
IlPescara è in caricamento