menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato dai Carabinieri un ventinovenne per spaccio di droga

Un ventinovenne di Pescara, già conosciuto dalle Forze dell'Ordine, è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. Aveva con sè pochi grammi di stupefacente, ma in casa nascondeva più di 80 gr di hashish

Un ventinovenne di Pescara, già conosciuto dalle Forze dell'Ordine, è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'arrestato è stato fermato durante alcuni controlli in strada, durante i quali i militari gli hanno trovato addosso pochi grammi di cocaina ed hashish ed una discreta somma di denaro contante.

A seguito della perquisizione presso il suo domicilio, però, i Carabinieri hanno rinvenuto più di 80 grammi di hashish, altri 2.000 euro circa, un bilancino di precisione ed il materiale comunemente utilizzato per confezionare le dosi di stupefacente.

Il giovane è stato arrestato e condotto presso il carcere di Pescara.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento