Cronaca

Era irreperibile da mesi, pregiudicato arrestato alla fermata dell'autobus

Si tratta di un anziano di 67 anni. I Carabinieri lo hanno rintracciato vicino all'ospedale. Dovrà scontare una pena di 8 anni e 6 mesi per detenzione e porto di armi, rapina e ricettazione, tutti reati commessi a Ortona nel 2008

Era irreperibile da mesi, per la precisione dallo scorso 15 febbraio, quando l’ufficio esecuzioni penali del Tribunale Ordinario di Chieti aveva spiccato un mandato di cattura nei suoi riguardi. Ora è stato arrestato.

Un pregiudicato 67enne, originario di Giulianova e residente a Montesilvano, è stato individuato dai Carabinieri di Montesilvano alla fermata degli autobus che si trova nei pressi dell’ospedale civile 'Spirito Santo' di Pescara.

Davanti ai militari dell'Arma, l'uomo non ha opposto resistenza e ha accettato di recarsi in caserma. Adesso si trova nel carcere di San Donato. Dovrà scontare una pena di 8 anni e 6 mesi per detenzione e porto di armi, rapina e ricettazione, tutti reati commessi a Ortona nel 2008.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era irreperibile da mesi, pregiudicato arrestato alla fermata dell'autobus

IlPescara è in caricamento