menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In auto con arnesi da scasso, sorpresi e denunciati 4 giovanissimi (anche minorenni)

I quattro ragazzi, tutti della provincia di Foggia, sono stati fermati dai carabinieri della Compagnia Intervento Operativo del 14° Battaglione “Calabria” e dai carabinieri del Nor-Sezione Radiomobile della Compagnia di Pescara

Quattro giovanissimi, di età compresa tra 16 e 19 anni, sono stati sorpresi e denunciati dai carabinieri di Pescara nella serata di ieri, lunedì 27 maggio perché nascondevano nella loro auto arnesi atti allo scasso.
I quattro ragazzi, tutti della provincia di Foggia, sono stati fermati dai carabinieri della Compagnia Intervento Operativo del 14° Battaglione “Calabria” e dai carabinieri del Nor-Sezione Radiomobile della Compagnia di Pescara.

I 4 giovani, partiti dalla provincia di Foggia a bordo di autovettura, sono stati fermati nel corso di un posto di controllo in via Nazionale Adriatica Nord, nei pressi del quartiere Zanni, e, dopo una perquisizione sia personale che veicolare, sono stati trovati in possesso di un grosso cacciavite, forbici da elettricista nonché di una centralina elettrica per autovettura, priva di marca e matricola, di cui non ne hanno saputo giustificare la detenzione.

Sono in corso ulteriori accertamenti volti ad appurare le vere intenzioni dei ragazzi fermati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento