rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Identificato l'abruzzese morto nel mar dei Caraibi dopo l'attacco di uno squalo

Il turista di Roseto degli Abruzzi morto in Colombia mentre stava nuotando è Antonio Braccialini, aveva 56 anni

È stato identificato dalla sorella, residente a Roseto degli Abruzzi, il corpo del turista abruzzese morto nel mar dei Caraibi in Colombia dopo essere stato attaccato dagli squali.
Si tratta di  Antonio Straccialini, 56 anni, conosciuto come un "giramondo", come riferisce Ansa Abruzzo.

A confermarlo è il sindaco di Roseto degli Abruzzi, Mario Nugnes.

«Abbiamo solo capito che si tratta di Antonio Straccialini, di 56 anni», spiega Nugnes all'Ansa, «la sorella ha riconosciuto l'identità dello stesso che inizialmente avete dato voi come notizia, anche se mancava il cognome. Non lo conoscevo personalmente e mi dicono che era partito tanti anni fa: ha una sorella che abita qui e che è stata contattata dal nostro ufficio Anagrafe; sinceramente non so neanche in che rapporti fossero».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Identificato l'abruzzese morto nel mar dei Caraibi dopo l'attacco di uno squalo

IlPescara è in caricamento