Cinque anni senza il sottotenente dei carabinieri Raffaele Elio Moccia

A soli 66 anni, il 15 maggio 2014, lasciò la moglie Emanuela e i figli Fabiola e Antonio, ma soprattutto ha lasciato un vuoto incolmabile nei cuori di tutti coloro che ancora adesso lo ricordano con affetto

Ricorrono oggi, 15 maggio, i cinque anni dalla scomparsa di Raffaele Elio Moccia, sottotenente dei carabinieri a riposo scomparso nel 2014, a soli 66 anni, per le conseguenze di un brutto male.

Lasciò la moglie Emanuela e i figli Fabiola e Antonio, ma soprattutto ha lasciato un vuoto incolmabile nei cuori di tutti coloro che ancora adesso lo ricordano con affetto.

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

I più letti della settimana

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Esplode una bombola di gpl, paura a Città Sant’Angelo [FOTO]

  • Schianto tra un camion e una moto in pieno centro, in gravi condizioni due giovani

Torna su
IlPescara è in caricamento