rotate-mobile
Cronaca

Alternanza scuola - lavoro: striscione di protesta del Blocco Studentesco

I ragazzi del Blocco Studentesco Pescara hanno affisso uno striscione di protesta nella notte contro la gestione nelle scuole pescaresi del progetto di alternanza scuola - lavoro

Uno striscione per protestare contro la gestione nelle scuole pescaresi del progetto alternanza "scuola - lavoro". Il Blocco Studentesco di Pescara ha affisso nella notte uno striscione con la scritta "Confusione, sfruttamento e ignoranza: questa è la vostra "alternanza"! per attirare l'attenzione sul problema che vede moltissimi studenti criticare la gestione soprattutto negli istituti tecnici e professionali.

SCUOLA - LAVORO, PROTESTANO GLI STUDENTI

Alfredo Mangia, responsabile della sezione pescarese:

"Abbiamo raccolto dati inquietanti riguardo alla gestione delle ore di alternanza negli istituti e nei licei della città. I ragazzi sono abbandonati a loro stessi e sprecano ore di lezione facendo attività che nulla hanno a che vedere con i loro indirizzi di studio: la confusione sulla gestione di queste attività è imbarazzante e gli studenti ne sono puntualmente vittime. Inoltre è noto a tutti che negli istituti tecnici e professionali sono molti i casi in cui i ragazzi sono stati costretti a lavorare più ore del dovuto, ovviamente degenerando in quello che è un vero e proprio sfruttamento sul lavoro"

Il Blocco Studentesco ricorda che l'iniziativa deve offrire opportunità ai ragazzi per fare nuove esperienze utili per la formazione, e non sfruttare manodopera gratuita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alternanza scuola - lavoro: striscione di protesta del Blocco Studentesco

IlPescara è in caricamento