rotate-mobile
Cronaca

Alloggi Ater, lavori in 43 appartamenti inagibili

Quarantatre alloggi Ater attualmente murati in quanto inagibili, saranno ristrutturati con l'impiego di fondi del Comune di Pescara. E' quanto stabilisce un accordo firmato dal sindaco Mascia e dall'Ater

Il Comune, a seguito dell'accordo firmato ieri con l'Ater, metterà a disposizione fondi propri per la manutenzione immediata di 43 alloggi attualmente murati in quanto inagibili, da mettere a disposizione dei cittadini, dando priorità a coloro che sono ospitati nelle case di via Lazio a Montesilvano di proprietà del Comune, in fase di vendita.

Non solo: presto partiranno anche lavori di manutenzione straordinaria su tre fabbricati di Borgo Marino Sud, che attendono interventi da anni.

La spesa stimata 1milione 754mila euro complessivi. “Il fondo di 944mila euro  verrà impiegato per la manutenzione straordinaria dei 43 alloggi murati, prevedendo l’esecuzione di opere di ripristino della funzionalità degli impianti a servizio degli alloggi, ossia quelli idrici, termici, elettrici e a gas; il rifacimento di parti di intonaco deteriorato; rifacimento delle parti mancanti della pavimentazione o dei rivestimenti; l’installazione di sanitari mancanti o inservibili; l’installazione di infissi interni o esterni perché mancanti; l’installazione di portoncini blindati negli alloggi che ne sono sprovvisti." ha detto l'assessore Del Trecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alloggi Ater, lavori in 43 appartamenti inagibili

IlPescara è in caricamento