Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

In base alle prime informazioni, sembra che un pacco sospetto sia stato rinvenuto all'interno della filiale di una banca, la Bnl

Allarme bomba poco dopo le ore 12:30 in pieno centro a Pescara.
Un tratto di corso Vittorio Emanuele II è stato chiuso al traffico veicolare e sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia e la squadra artificieri che stanno valutando la situazione.

In base alle prime informazioni, sembra che un pacco sospetto sia stato rinvenuto all'interno della filiale di una banca, la Bnl. 

AGGIORNAMENTO: Il pacco sospetto era subito dopo la scalinata sulla destra davanti all'ingresso. È stato fatto brillare dagli artificieri e sembra contenesse materiale elettronico. In base ad una prima ricostruzione, il pacco sarebbe caduto accidentalmente ad un corriere che stava effettuando delle consegne nell'istituto di credito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Veronica, la modella e commerciante pescarese che ha conquistato Fabio Fulco

  • Cadavere di un uomo rinvenuto in un'automobile nell'area di risulta - FOTO -

  • Muore davanti alla moglie incinta ed alla figlia: dramma a Montesilvano

  • Alessandro Mancini di Pescara è "Il Più Bello d'Italia" 2020

  • Nuova allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo: le previsioni per il 14 febbraio

  • Rissa in via Verrotti a Montesilvano, intervengono forze dell'ordine e ambulanza

Torna su
IlPescara è in caricamento