menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albore Mascia sui parcheggi: "Aprirò l'ex Fea a sud, bus navetta per la riviera nord"

Nuovi provvedimenti in vista per quanto riguarda la difficile situazione dei parcheggi a Pescara. Il sindaco Albore Mascia ha fatto sapere che presto sarà riaperta l'Ex Fea, sul litorale sud, disponibile con 50 posti auto. Per la riviera nord, invece, bus navetta dall'area di risulta

In arrivo nuovi provvedimenti per quanto riguarda la difficile situazione dei parcheggi a Pescara, soprattutto sul lungomare.

Dopo aver concesso la possibilità di parcheggiare sui marciapiedi della riviera nord, il sindaco Mascia, consapevole delle proteste e dubbi sollevati negli ultimi giorni, ha in cantiere due iniziative che presto verranno messe in atto.

Per quanto riguarda la riviera sud, sul lungomare Matteotti, verrà riaperto il parcheggio dell'ex Fea, già disponibile lo scorso anno, nel quale potranno trovare posto circa 50 auto. Entro pochi giorni dovrebbe essere disponibile per i bagnanti, in attesa di conoscere la decisione sull'area parcheggio occupata attualmente dal Luna Park, per la quale la Confcommercio ha chiesto lo sgombero.

Per gestire invece il flusso di bagnanti che affolleranno le spiagge della riviera nord, Mascia invece sta valutando un accordo con la GTM trasporti, per avviare un servizio di bus navetta gratuiti che partiranno dall'area di risulta per raggiungere la riviera fino ai confini con Montesilvano.

In questo modo, tutti coloro che utilizzano l'auto per recarsi al mare, potranno sfruttare tutti i posti disponibili dell'ampia area parcheggio nei pressi della stazione, evitando di intasare i marciapiedi del lungomare.

"Sono provvedimenti promessi in campagna elettorale, e presto diventeranno realtà" ha commentato Albore Mascia.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento