Cronaca Portanuova / Via dei Sabini

Alberghiero, aule al freddo in una palazzina di via dei Sabini

Problemi di riscaldamento in una decina di aule dell'Istituto Alberghiero di Pescara, in particolare nella palazzina b di via Dei Sabini. Protestano studenti e docenti

Temperature quasi polari all'interno di una decina di aule dell'istituto alberghiero De Cecco di Pescara.

In particolare, grossi disagi con il riscaldamento sono stati registrati nella palazzina b della sede di via dei Sabini. Qui, il riscaldamento è praticamente fuori uso dal 7 gennaio, giorno del ritorno a scuola dopo le vacanze natalizie.

E gli studenti e docenti non ci stanno, ed hanno protestato portandosi da casa coperte e plaid uscendo dalle aule e chiedendo alla Dirigente Scolastica di chiudere la scuola, in quanto mancano le condizioni minime per seguire le lezioni.

Il caso è stato segnalato alla Provincia, che a sua volta ha sollecitato l'azienda che si occupa del riscaldamento. Problemi simili si erano registrati già da novembre in alcune scuole superiori, così come in alcune scuole gestite dal Comune.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberghiero, aule al freddo in una palazzina di via dei Sabini

IlPescara è in caricamento