menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alanno, molestie sessuali agli studenti del Cuppari: arrestato bidello

E' finito ai domiciliari un operatore scolastico dell'Istituto Agrario che avrebbe molestato sessualmente diversi alunni maschi palpeggiandoli e chiedendo loro rapporti sessuali

E' finito agli arresti domiciliari per molestie sessuali agli studenti dell'Istituto Agrario Cuppari di Alanno. Protagonista della vicenda un bidello che lavorava nell'Istituto, e che in particolare si occupava proprio della sorveglianza notturna nel convitto. Ed approfittando di questo ha avvicinato e palpeggiato diversi studenti, tutti maschi, chiedendo loro anche rapporti sessuali.

Le indagini sono state condotte dai carabinieri di Penne, che hanno subito attivato tutti i mezzi a disposizione dopo le segnalazioni ricevute dalla dirigente scolastica allarmata dalle informazioni e lamentele ricevute dalle famiglie e dagli studenti stessi che avevano subito le molestie.

CONDANNATO PER MOLESTIE SESSUALI

Grazie a telecamere nascoste ed a osservazioni i militari lo hanno incastrato e la Procura ha richiesto la misura cautelare degli arresti domiciliari approvata dal Tribunale di Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento