Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Alanno

Alanno: falsi dipendenti del gas saccheggiano una casa, arrestati

Tre persone, tutte di etnia rom, sono state arrestate dai carabinieri della Compagnia di Penne in quanto responsabili di un furto messo a segno in un'abitazione di Alanno

Si sono finti dei dipendenti della società che gestisce il gas, e con questa scusa sono entrati in un'abitazione di Alanno rubando gioielli e denaro per oltre 2.000 euro.

In manette sono finite tre persone di etnia rom: B. R., 43enne pregiudicato residente a Pescara, D.
R. F.,  50enne pregiudicato, residente a Pescara  e  B. C. 40enne pregiudicata.

Il furto è stato messo a segno a settembre. I due uomini hanno distratto la proprietaria della casa, un'anziana, mentre la donna ha ripulito la camera da letto.
Determinante, sottolineano i carabinieri, la collaborazione stretta fra i militari e i cittadini.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alanno: falsi dipendenti del gas saccheggiano una casa, arrestati

IlPescara è in caricamento