rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Alanno

Alanno, beccato con un'auto rubata aggredisce i carabinieri: arrestato

Un 24enne brasiliano residente a Scafa è stato arrestato dai carabinieri all'alba di oggi, dopo essere stato sorpreso a bordo di un'auto rubata ed aver aggredito i militari

Un 24enne pregiudicato di Scafa, originario del Brasile, è stato arrestato questa mattina dai carabinieri ad Alanno dopo essere stato fermato a bordo di un'auto risultata rubata.

Il giovane si trovava nei pressi di alcune case, fermo in auto, alle 4 del mattino e così i militari hanno deciso di procedere al controllo.

Una volta fermato, privo di documenti, ha detto di essere minorenne e solo con il foglio rosa. Condotto presso la sua abitazione, ha aggredito i militari tentando di chiudersi in bagno per poi fuggire dalla finestra, ma è stato bloccato.

L'auto su cui viaggiava era stata rubata a Tocco da Casauria il 15 maggio scorso. Verrà processato domani per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alanno, beccato con un'auto rubata aggredisce i carabinieri: arrestato

IlPescara è in caricamento