Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via delle Caserme, 38

Aggressione allo Scumm, individuati e denunciati i due responsabili

Si tratta di un 24enne e un 25enne, entrambi di estrema destra. Le indagini sono state condotte dalla Digos, che stamane ha perquisito gli appartamenti in cui vivono i giovani picchiatori, a Pescara e Silvi, sequestrando del materiale

La polizia di Pescara ha individuato i responsabili dell'aggressione avvenuta di fronte allo Scumm, dieci giorni fa, ai danni di un 39enne pescarese e un 28enne di Giulianova. Con l'accusa di lesioni aggravate sono stati così denunciati un 24enne e un 25enne, entrambi di estrema destra. Le indagini sono state condotte dalla Digos del capoluogo adriatico, che stamane ha perquisito gli appartamenti in cui vivono i giovani aggressori, a Pescara e Silvi, sequestrando del materiale.

In base alla ricostruzione, le vittime sarebbero state malmenate senza motivo: uno dei due picchiatori avrebbe però premesso di essere razzista, probabilmente in riferimento alla scritta che campeggia all'esterno del locale e che vieta l'ingresso a razzisti, sessisti e omofobi. Dopo il pestaggio, il 24enne e il 25enne avrebbero fatto il saluto romano e inneggiato a Mussolini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione allo Scumm, individuati e denunciati i due responsabili

IlPescara è in caricamento