menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco aggredisce un buttafuori sulla riviera: arrestato

Sabato notte la Polizia di Pescara ha arrestato un 28enne di origini napoletane, in quanto ha aggredito con delle bottiglie rotte il buttafuori di un locale lungo la riviera nord

La Polizia di Pescara, con la Squadra Volante, ha arrestato sabato notte un ventottenne di origini napoletane, U.L, per resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale.

L'uomo, infatti, si trovava lungo la riviera nord, nei pressi di una discoteca, in evidente stato d'agitazione in quanto ubriaco.

Quando l'addetto alla sicurezza si è rifiutato di farlo entrare nel locale, lo ha aggredito con tre bottiglie rotte.

All'arrivo degli agenti, l'uomo ha continuato a colpire tutti i presenti, minacciandoli ed insultandoli, ferendo leggermente i poliziotti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento