rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Portanuova

Aggredisce con violenza la compagna davanti al locale dove lavorano: 35enne arrestato

L'uomo era stato raggiunto da un ammonimento del questore già nel 2019 per i maltrattamenti cui avrebbe sottoposto la donna. Domenica 26 maggio l'ennesimo episodio con il peggio evitato solo grazie all'arrivo degli agenti della volante giunti a seguito di una segnalazione fatta alla sala operativa

Avrebbe preso a schiaffi violentemente la compagna, ma le urla della donna hanno richiamato l'attenzione di un passante che ha subito avvisato la sala operativa della questura con una volante giunta sul posto prima che, fa sapere la questura, l'aggressione finisse in tragedia.

Gli agenti avrebbero infatti trovato la donna con segni visibili delle violenze subite su collo e viso. L'uomo, un 35enne, è stato bloccato portato in questura e quindi arrestato per maltrattamenti in famiglia. È stato trasferito nel carcere di San Donato.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

L'episodio è avvenuto la mattina del 26 maggio davanti a un locale di Porta Nuova dove la coppia lavora. La donna sarebbe stata colpita al volto più volte. Le indagini avrebbero consentito di accertare che la relazione era iniziata nel 2018, con l'uomo che sin da subito avrebbe mostrato la sua natura violenta tanto che nel 2019 il 35enne fu raggiunto da un ammonimento del questore.

Dopo una breve separazione i due avrebbero ripreso la reflazione sfociata di nuovo in violenza con l'aggressione di domenica mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce con violenza la compagna davanti al locale dove lavorano: 35enne arrestato

IlPescara è in caricamento