menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto: Saga, ecco il piano di interventi in airside e landside

La società annuncia una serie di lavori finalizzati alla messa in sicurezza, riqualificazione, completamento e ammodernamento che interessano l’area airside e landside

Un piano di interventi atto a innovare la veste dell’aeroporto. La Saga, società che gestisce lo scalo abruzzese, ha annunciato una serie di lavori finalizzati alla messa in sicurezza, riqualificazione, completamento e ammodernamento che interessano l’area airside e landside. Nel quadro degli interventi di manutenzione straordinaria in programma nell’area airside, si annovera la manutenzione della pavimentazione della pista di volo, della pista di rullaggio e dei raccordi; altresì la manutenzione della segnaletica della pista e delle vie di rullaggio e la riqualificazione del piazzale di sosta, per un ammontare complessivo di 4.420.000 euro previsti dai finanziamenti del programma Par-Fsc.

Il piano di interventi consta inoltre di lavori di ultimazione sulle aree di occupazione degli enti di stato - destinati alla piena fruibilità dei reparti volo degli enti stessi - finanziati dal programma Par-Fsc per un importo di 2.300.000 euro. Ulteriori progetti prevedono la realizzazione di un impianto di trattamento delle acque di prima pioggia, provenienti dalle piste di volo e di rullaggio e dai piazzali esistenti all’interno dell’aeroporto. Un intervento finanziato da fondi regionali con un quadro economico pari a 930.000 euro.

Sul fronte landside, i lavori di riqualificazione sono mirati alla riconfigurazione ed ammodernamento dell'aerostazione, con una nuova distribuzione degli spazi interni per ampliamento delle aree destinate ai transiti dei passeggeri, ai controlli di sicurezza e dei gate (dagli attuali 3 a5). Tra le altre opere previste, sono contemplate la delimitazione della zona dedicata alla fila per controlli di sicurezza, lo spostamento dell’area controlli di sicurezza con aumento dei varchi, la creazione di spazi di servizio in zona airside, inclusa una zona ristoro per i passeggeri, l’unificazione della sala arrivi nazionali e internazionali, la realizzazione di una nuova sala amica e nuovo pronto soccorso, la schermatura dei vetri della cupola centrale per risparmio energetico.

Il relativo quadro economico, pari ad un importo di 3.960.000 euro consta di finanziamenti previsti dalle risorse del programma Par-Fsc. Tutti i precedenti progetti sono in fase di apertura di cantiere. A tali interventi si aggiunge il bando di gara recentemente indetto da Saga, inerente l’affidamento del servizio di pulizia e facchinaggio pubblicato sul sito dell’aeroporto d’Abruzzo, con relativa descrizione dei requisiti richiesti e delle modalità di adesione e di presentazione della candidatura, indicata nel termine ultimo del 19 novembre 2015.

Una serie di opere destinate a ottimizzare nonché a potenziare l’infrastruttura aeroportuale, così da renderla un volano dell’economia regionale ancor più competitivo nel panorama nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento