rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Aeroporto, niente volo Pescara Cagliari: protestano i sardi "abruzzesi"

Protestano i sardi residenti in Abruzzo e Molise, per la cancellazione del volo Pescara Cagliari da parte della Saga. Nei prossimi giorni, ci saranno diverse iniziative che culmineranno con un corteo il 12 dicembre

Protestano i sardi residenti in Abruzzo e Molise, del circolo "Shardana" contro la cancellazione del volo Pescara Cagliari, non ripristinato dalla Saga per il 2015.

Il volo, punto di riferimento per la comunità sarda che vanta 2.500 residenti nella nostra Regione, era proposto da Ryanair a costi bassi, in media 30 / 35 euro.

La tratta fra l'altro era molto utilizzata anche da altri sardi provenienti dalla costa adriatica che dovevano recarsi nel capoluogo isolano.

Venerdì 5 dicembre si terrà una conferenza stampa a Piazza Garibaldi al Cafè Caprice, mentre alle 9 si terrà la manifestazione “I sardi invitano gli abruzzesi a prendere un caffè in aeroporto”.

Infine venerdì 12 dicembre alle ore 10 partirà un corteo dei sardi d'Abruzzo dalla Camera di Commercio in direzione della Regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, niente volo Pescara Cagliari: protestano i sardi "abruzzesi"

IlPescara è in caricamento