rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Aeroporto, Governo dice no ai fondi della Regione: ipotesi fallimento?

Brutta tegola per l'Aeroporto di Pescara. Il Governo, infatti, ha impugnato la legge regionale riguardante lo stanziamento di 5,5 milioni di euro destinati allo scalo pescarese dalla Regione

Brutte notizie per l'aeroporto di Pescara e per la Saga, la società che gestisce lo scalo.

Il Governo Monti, infatti, ha impugnato davanti alla Corte Costituzionale la legge riguardante lo stanziamento di 5,5 milioni di euro per lo scalo pescarese. Per il Governo, la legge è anticostituzionale in quanti viola i principi che disciplinano gli aiuti di Stato. Manca infatti l'approvazione da parte della Commissione Europea.

La Saga, dunque, rischia in caso di accoglimento del ricorso, di dover restiutire tutti i fondi pubblici ricevuti dalla Regione negli ultimi anni.

I 5,5 milioni di euro furono stanziati per far fronte alla grave crisi finanziaria dello Stato, utilizzando fondi destinati a materie ambientali.

Solo poche settimane fa, l'Aeroporto di Pescara era stato "premiato" dal Governo che lo aveva inserito fra gli scali di interesse nazionale, destinati ad un piano di investimento e di ristrutturazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, Governo dice no ai fondi della Regione: ipotesi fallimento?

IlPescara è in caricamento