rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Al via l’accoglienza invernale per i senza fissa dimora in via Rio Sparto

Parte al centro Polivalente “Monsignor Britti” il progetto sperimentale che darà un ricovero dignitoso, caldo e sicuro per quanti dormono all’aperto. Si comincia da questa sera (30 dicembre)

Partirà questa sera (30 dicembre) il piano di accoglienza predisposto dal Comune per offrire riparo ai senza dimora nel periodo invernale. Oltre alla consueta ospitalità negli alberghi convenzionati prevista dal Pronto Intervento Sociale e destinata alle donne e agli uomini con problemi di salute o in particolari condizioni di fragilità, saranno due le strutture comunali in cui sarà offerto ai senza tetto un rifugio temporaneo per dormire al riparo dal freddo: il centro Polivalente “Monsignor Britti”, in via Rio Sparto, nonché in altri locali vicini qualora questo non dovesse essere.

Da stasera le persone senza dimora verranno accolte nella prima struttura dove sono state collocate 70 brandine, lenzuola, cuscini e coperte. Il servizio di accoglienza, organizzato e coordinato dall’Assessorato e dagli operatori delle Politiche Sociali e predisposto in sinergia con quelli a Patrimonio, Protezione Civile e Polizia Municipale, sarà attuato ogni giorno dalle 20 alle 22; trascorsa la notte i senza tetto, dopo aver consumato la colazione, lasceranno la struttura entro le 8.

Hanno già assicurato disponibilità e collaborazione le associazioni On The Road, “Papa Giovanni XXIII", la Comunità di Sant’Egidio e il comitato provinciale della Croce Rossa, che a turno effettueranno ogni sera il servizio di accoglienza, provvederanno al mattino alla fornitura e alla distribuzione della colazione e accompagneranno le persone all’uscita, dalle 6 alle 8.

Le altre strutture di volontariato che sono vicine ai senza dimora, o i cittadini volenterosi e sensibili, che vogliono collaborare con l’amministrazione possono chiamare il numero 349/7856242

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via l’accoglienza invernale per i senza fissa dimora in via Rio Sparto

IlPescara è in caricamento