rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Abiti non pagati a Pescara, accordo fra la Pelino e Gabrielli

E' stato raggiunto un accordo fra la senatrice Paola Pelino e la società Gabrielli SAS in merito agli abiti non pagati per una cifra che supera gli 11 mila euro

Pace fatta fra la senatrice Paola Pelino e la Gabrielli SAS, la società che è proprietaria della boutique di via Nicola Fabrizi dove la senatrice del Pdl non avrebbe pagato abiti acquistati per 11 mila euro.

Il caso era scoppiato nei giorni scorsi ed era finito sui media nazionali, dopo il presunto litigio fra la senatrice ed uno dei proprietari durante la campagna elettorale in città.

Gli avvocati delle due parti hanno fatto sapere di aver raggiunto un accordo che soddisfa tutti, e che quindi la vicenda è da considerarsi chiusa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abiti non pagati a Pescara, accordo fra la Pelino e Gabrielli

IlPescara è in caricamento