Cronaca

Abbonamenti TUA Pescara - Roma: scattano gli aumenti

A denunciare il rincaro ed il mancato rinnovo della convenzione con Prontobus il consigliere regionale del M5S Ranieri, che parla di una scelta assurda. "Ignorata anche la corsa delle ore 18"

Niente corsa delle 18 da Pescara, aumento dei prezzi settimanali degli abbonamenti e niente convenzione con Prontobus. Il consigliere regionale del M5S Ranieri, denuncia le scelte penalizzanti per gli utenti di TUA, l'azienda di trasporto pubblico regionale.

ABBONAMENTI PESCARA AVEZZANO, LA SOLUZIONE DI TUA

Il consigliere infatti ha annunciato aumenti di circa 5 euro a settimana per i pendolari, nella tratta fra Pescara Avezzano e Roma.

"I pendolari che da Pescara vanno ad Avezzano dovrebbero cambiare autobus a Sulmona, subendo numerosi  disagi soprattutto in inverno, per i possibili ritardi a causa dell'assenza di stazioni di cambio (e quindi di attesa), e per i tempi di percorrenza più lunghi (anche di mezz'ora), di mezzi non dedicati. Insomma non è chiaro se la paradossale situazione del servizio sulla tratta Avezzano - Pescara  sia da attribuire più all'incuria o all'incapacità, ma ci troviamo di fronte all'ennesimo disastro di gestione.

Se gli amministratori aziendali scelti da D’Alfonso e da D’Alessandro non sono stati capaci di gestire tale situazione, allora forse i due esponenti PD dovrebbero rivedere la questione invece di dedicarsi anima e corpo alla conta delle poltrone in Parlamento, perché è bene che si ricordino che mentre loro fanno la conta dei voti, in Abruzzo c’è chi prende l’autobus tutte le mattine per andare a lavorare"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti TUA Pescara - Roma: scattano gli aumenti

IlPescara è in caricamento