menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A settembre aprirà al Misticoni di Pescara il Liceo Musicale Coreutico

Il nuovo anno scolastico porterà un'importante novità a Pescara: al liceo Misticoni, infatti, prenderanno il via le lezioni del Liceo Musicale Coreutico. Ieri la presentazione, alla presenza del presidente Testa e dell'assessore Rapposelli

liceo2A partire dal nuovo anno scolastico, l'offerta formativa per quanto concerne le scuole superiori di Pescara, si arricchirà di un nuovo importante tassello. Prenderanno il via, infatti, le lezioni del Liceo Musicale Coreutico, ospitato nel Liceo Misticoni.  Le lezioni cominceranno a settembre per la sezione musicale e a settembre 2011 per la sezione coreutica (danza).

L'iniziativa è stata presentata dal dirigente scolastico Matilde Tommasini, dal Presidente Guerino Testa e dall'assessore provinciale Rapposelli.

“E’ una bellissima giornata perché festeggiamo la nascita del liceo musicale. Con questi corsi garantiremo un’offerta formativa più ampia e variegata, in grado di soddisfare le richieste che ci arrivano dai ragazzi. Abbiamo raggiunto un obiettivo strategico e se è ce l’abbiamo fatta è grazie al lavoro di squadra che abbiamo portato avanti con il “Misticoni”. Per noi si tratta di un passaggio strategico anche per far conoscere il nostro territorio, visto che Pescara e L’Aquila sono le uniche due città d’Abruzzo ad assicurare questo tipo di formazione" ha detto Testa

Rapposelli, ha ricordato tra l’altro l’attenzione che la giunta Testa ha riservato alle scuole ed ha sottolineato che “Pescara si è mossa con un certo anticipo ed ha guadagnato un vantaggio rispetto ad altre realtà”.

Sono previsti, nel piano di studi, alcune materie comuni, come la letteratura italiana e le lingue straniere, e degli insegnamenti specifici e cioè, per quanto riguarda la sezione musicale, scienze motorie e sportive, esecuzione e interpretazione, teoria, analisi e composizione, storia della musica, laboratorio di musica d’insieme e tecnologie musicali (per un totale di 33 ore settimanali). Una volta conclusi i 5 anni ci si potrà iscrivere a qualsiasi università.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento