Cronaca Colli

Cimiteri, oltre 600 loculi da liberare ai Colli

A partire dal 2013 saranno liberati 647 loculi nel cimitero dei Colli, con la scadenza dei vincoli trentennali. Lo ha fatto sapere l'assessore Del Trecco. Ecco cosa fare

Nel cimitero di Pescara Colli, a partire dall'inizio del 2013, saranno liberati 647 loculi le cui concessioni trentennali sono scadute da tempo, in alcuni casi da oltre 10 anni.

Lo ha fatto sapere l'assessore Del Trecco, dopo la notifica da parte della Fidia dell'avvio delle operazioni di sgombero dei loculi interessati dal provvedimento. Le famiglie interessate dovrebbero già aver ricevuto una comunicazione. L'elenco è disponibile in cimitero presso il custode.

"In assenza di un riscontro, comunque la Fidia procederà con l’estumulazione d’ufficio e alla rimozione di lapidi e arredi, mentre ciò che sarà possibile recuperare verrà conservato per 60 giorni all’interno del magazzino del cimitero’. Ovviamente l’invito ai cittadini è di verificare l’eventuale scadenza dei loculi in concessione, in modo da non trovarsi dinanzi a brutte sorprese" ha detto l'assessore Del Trecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimiteri, oltre 600 loculi da liberare ai Colli

IlPescara è in caricamento