Cronaca

54enne finisce ai domiciliari per una rapina commessa nel 2013

L'uomo, nato a Osimo e residente a Pescara, è ritenuto responsabile di un colpo messo a segno a Teramo quattro anni fa. Dovrà espiare una pena residua di 1 anno, 7 mesi e 2 giorni. L'arresto è stato eseguito dalla Squadra Mobile

La Polizia di Pescara ha posto agli arresti domiciliari un 54enne nato a Osimo e residente nella nostra città. L’uomo è ritenuto responsabile di una rapina commessa a Teramo il 23 aprile 2013. Dovrà espiare una pena residua di 1 anno, 7 mesi e 2 giorni.

La misura nei confronti del 54enne è stata emessa dal Tribunale di Sorveglianza di L’Aquila e dall’Ufficio Esecuzioni della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Teramo. L’arresto è stato eseguito dal personale della Squadra Mobile del capoluogo adriatico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

54enne finisce ai domiciliari per una rapina commessa nel 2013

IlPescara è in caricamento