Cronaca

Pescara, 400 pasti al giorno in provincia serviti dalla Caritas

Sono circa 400 i pasti che ogni giorni vengono serviti dalla mensa della Caritas Diocesana fra Pescara e Montesilvano. Lo ha reso noto don Marco Pagniello, direttore della caritas. "La situazione peggiore in Abruzzo"

Sono circa 400 i pasti serviti ogni giorno dalle mense della Caritas Diocesana fra Pescara e Montesilvano. Lo ha fatto sapere don Marco Pagniello, direttore della caritas di Pescara, che ha illustrato i dati alla commissione Politiche Sociali della Provincia.

Oltre 1.500 i contatti dei centri d'ascolto, con famiglie che sono sempre più in difficoltà a causa della crisi, della disoccupazione e anche del taglio ai servizi per il sociale, in particolare per i disabili.

"Gioco e alcol rappresentano delle vie di fuga molto frequenti, specie tra i giovani, la depressione aumenta tra chi ha perso il lavoro e uno dei problemi molto avvertiti dai sindaci è la scarsa natalità per cui da alcuni centri della provincia arriva la richiesta di far approdare in questi comuni le famiglie straniere con bimbi piccoli, per evitare la chiusura delle scuole. " ha detto Pagniello, illustrando gli interventi e progetti messi in campo dalla Caritas, come il prestito per microcredito concesso dalla Bcc di Cappelle per spese improvvise.

Fra i progetti della Caritas, ricordiamo anche il supermercato della solidarietà, dove gli utenti disagiati, grazie ad un'apposita card, possono ottenere generi alimentari di prima necessità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, 400 pasti al giorno in provincia serviti dalla Caritas

IlPescara è in caricamento