menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 27 ottobre il primo volo Pescara Mostar

Il 27 ottobre decollerà dall'aeroporto di Pescara il primo aereo che raggiungerà Mostar, in Bosnia, inaugurando la nuova tratta attiva nello scalo pescarese

Il 27 ottobre decollerà dall'aeroporto di Pescara il primo aereo che raggiungerà Mostar, in Bosnia, inaugurando la nuova tratta attiva nello scalo pescarese.

L'annuncio è stato dato dall'assessore regionale e vicepresidente Castiglione.

Mostar dista appena 20 km da Medjugorje, e quindi il volo rappresenterà un'opportunità importante per il turismo religioso, considerando che sono migliaia gli italiani che ogni anno si recano nel santuario.

Dunque, alle ore 8,30 di mercoledì 27 i passeggeri (148 i posti disponibili) decoleranno verso l'altra sponda dell'Adriatico.

Fino ad ora i pellegrini potevano raggiungere Medjugorje solamente in autobus o in nave; il volo sarà molto utile anche agli imprenditori che da tempo intendevano investire nella zona.

Saranno a disposizione vari pacchetti destinati a turisti, imprenditori e pellegrini.

Il sindaco Mascia qualche mese fa aveva effettuato una missione istituzionale proprio a Mostar allo scopo di attivare canali istituzionali per saldare i rapporti con l'altra sponda dell'Adriatico ed arrivare all'attivazione del volo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento