rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sicurezza

Macchie di inchiostro sui vestiti: 5 rimedi (prima che sia troppo tardi)

Altri metodi, alcuni dei quali poco noti, con cui riuscire a far tornare i vestiti puliti, freschi e come nuovi

Le macchie di inchiostro sui vestiti sono una peculiarità dei bambini. Sia a scuola che in casa utilizzano penne e colori che, per una qualsiasi disattenzione, possono finir per imbrattare gli abiti. E, a dirla tutta, può capitare anche agli adulti.

Andare in lavanderia è sempre la scelta migliore, ma anche utilizzare degli smacchiatori efficaci e specifici può rivelarsi un’ottima soluzione. Tuttavia esistono altri metodi, alcuni dei quali poco noti, con cui riuscire a far tornare i vestiti puliti, freschi e come nuovi, rimuovendo le macchie di inchiostro.

1.Acqua ossigenata

L’acqua ossigenata rappresenta probabilmente la migliore soluzione sui vestiti bianchi, o chiari. Basta versarne un po’ direttamente sulla macchia, lasciar agire per circa dieci minuti e risciacquare, prima di procedere al consueto lavaggio.

2.Sapone di Marsiglia

Uno dei più grandi alleati in casa è certamente il sapone di Marsiglia. In questo caso basta usare una saponetta, o una scaglia, da strofinare direttamente sulla macchia, lasciare a riposto per un’oretta e poi lavare l’abito.

3.Latte, limone e aceto

Che limone e aceto siano tra i migliori ingredienti per pulire in casa e far tornare diverse cose come nuove, è cosa risaputa. Non tutti conoscono però la loro azione combinata con il latte. Creando un liquido con questi tre componenti, sarà possibile smacchiare i tessuti più delicati. E per un’azione ancor più incisiva, si potrà aggiungere un cucchiaino di bicarbonato.

4.Acetone

L’acetone è un solvente molto potente, che va utilizzato con estrema cura. Con questo si possono smacchiare pantaloni o camicie particolarmente sporche. Basta usare un panno imbevuto di acetone (mai versare il liquido direttamente sulla macchia!) per trattare lo sporco. In seguito bisogna tamponare la macchia con carta assorbente, per rimuovere l’eccesso di acetone, e poi procedere al lavaggio.

5.Lacca per capelli

La lacca per capelli è utile anche per rimuovere le macchie dai vestiti: spruzzarne un po’ sullo sporco, lasciare agire per circa dieci minuti, strofinare con un panno pulito e lavare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macchie di inchiostro sui vestiti: 5 rimedi (prima che sia troppo tardi)

IlPescara è in caricamento