Sicurezza

Pulire casa con l’aceto bianco: come usarlo per detergere ogni superficie

Ottimo per igienizzare le superfici ma anche per detergere il bucato in modo naturale

Si usa generalmente per condire le insalate, ma l’aceto bianco è utilissimo ancor di più per le pulizie domestiche. Come pulire casa con l’aceto? Questo prodotto è ottimo per igienizzare le superfici ma anche per detergere il bucato in modo naturale, quindi senza utilizzare agenti chimici spesso dannosi.

Aceto bianco: proprietà

L’aceto bianco è un ottimo anticalcare, ha un forte potere smacchiante ed è un buon detergente. Si potrebbe affermare che può sostituire la maggior parte dei detersivi che usiamo comunemente in casa.

L’odore potrebbe risultare pungente, ma basta aggiungere qualche goccia di olio essenziale in una soluzione di acqua e aceto per rendere il tutto più gradevole.

Aceto per lavare i vestiti

Basta mettere un cucchiaio di aceto nel detersivo per il bucato per ottenere vestiti pulitissimi e molto morbidi. Per le macchie resistenti, basta mettere il bucato in una bacinella con acqua e un po’ di aceto per qualche ora, prima di effettuare il classico lavaggio.

Pulizia dei pavimenti con l’aceto

In un secchio di acqua e detergente basta aggiungere un bicchiere di aceto per ottenere superfici pulite e luminose. Sconsigliato sui pavimenti in parquet e marmo.

Aceto anti-aloni

Per pulire gli specchi così come i vetri basta usare un panno di cotone con qualche goccia di aceto.

Come pulire frigorifero e forno con l’aceto  

Frigorifero e forno sono i due elettrodomestici più utilizzati e vanno spesso detersi. In questo caso basterà creare una soluzione con 250 ml di aceto bianco e 250 ml di acqua distillata, spruzzarla sulle pareti, lasciar agire 5 minuti e poi risciacquare con l’acqua e asciugare con un panno di cotone.

Aceto anticalcare

L’aceto bianco agisce bene sulle incrostazioni di calcare, in particolar modo nelle pentole, che potrebbero sembrare eternamente sporche se l’acqua di casa è molto calcarea.

Pulire sanitari e rubinetti

Per la pulizia del water basta versare un po’ di aceto di vino puro e lasciare agire per almeno un quarto d’ora, strofinando con lo scopino per cancellare qualsiasi residuo di incrostazione. L’aceto è utile anche per togliere il calcare dai rubinetti.

Scarichi intasati

Invece che utilizzare prodotti molto aggressivi per sturare gli scarichi intasati, versate nel tubo n bicchiere di sale, un bicchiere di bicarbonato di sodio e due bicchieri di aceto bianco, infine far scorrere acqua bollente per far sgorgare il tutto.

Prodotti online

Aceto Bianco

Aceto di alcool

Acqua distillata

Oli essenziali

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulire casa con l’aceto bianco: come usarlo per detergere ogni superficie

IlPescara è in caricamento