Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

Danno fastidio e non sono belle da vedere, per questo è consigliabile ricorrere a una serie di metodi per contrastare la loro presenza in casa

Se in casa è in corso un’invasione di cimici verdi, è il caso di correre ai ripari e combatterle adeguatamente. In autunno questi piccoli esserini, di cui ci sono anche altre varietà – scure, marmorate, asiatiche – arrivano a farci visita, intrufolandosi in casa o attaccandosi insistentemente a zanzariere e finestre.

Non sono dannose per l’uomo – per l’agricoltura sì – ma sono fastidiose e oggettivamente brutte da vedere. In più questi insetti, che appartengono alla famiglia degli Eterotteri, sono dotati di ghiandole odorifere, che emettono odori sgradevoli. Per questo motivo è assolutamente sconsigliato schiacciarle, piuttosto prenderle delicatamente e metterle fuori dalla propria abitazione.

Chiunque voglia evitare un’invasione di cimici in casa e doverle rimuovere manualmente, potrà ricorrere a dei rimedi naturali utilissimi e di facile realizzazione. Ecco quali sono i nostri consigli per combattere le cimici.

Spicchi di aglio

È il più comune e naturale antiparassitario noto in natura, utilissimo anche per contrastare l’arrivo delle cimici in casa. Basta collocare qualche spicchio di aglio vicino alle finestre e negli spazi dove sono presenti fessure, per tenere lontani questi insetti. Schiacciando lo spicchio d’aglio, l’azione risulterà potenziata.

Spray al sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è utile per fare il bucato, ma non solo. Scioglietene un po’ a bagnomaria, diluite una piccola dose in acqua e mettetelo all’interno di uno spruzzino. In seguito vaporizzate il prodotto lungo le finestre e sui balconi. Il suo odore risulterà molto sgradito alle cimici, che si terranno alla larga dall’abitazione.

Foglie di menta

La menta sprigiona un altro odore molto fastidioso per le cimici, ecco perché collocare qualche foglia, o meglio ancora qualche vasetto sul balcone è una buona idea per scacciare questi insetti.

Decotto di aglio e cipolla

A voi piacerebbe annusare un decotto di aglio e cipolla? Probabilmente no e, statene certi, anche alle cimici non piace per niente. Ecco perché potreste bollire in acqua questi due ingredienti, permettere loro di sprigionare tutto il loro odore fastidioso e pungente e vaporizzare il risultato in punti strategici.

Addio cimici!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vero o finto? Come scegliere l’albero di Natale per la propria casa

  • Addobbi natalizi: come sceglierli per ricreare la giusta atmosfera di Natale

  • Come far vivere a lungo la Stella di Natale

  • Addobbi natalizi sicuri in casa: a cosa prestare attenzione

Torna su
IlPescara è in caricamento