Come pulire casa quando in giro ci sono animali

È consigliabile spazzolare spesso il pelo con delle spazzole adatte, far seguire agli amici a quattro zampe un regime alimentare adeguato e limitare situazioni di stress

Cani e gatti in casa sono considerati come veri e propri figli, membri effettivi della famiglia, con cui giocare e dare e ricevere affetto incondizionato. Ciononostante bisogna prestare più attenzione alla propria dimora, ovvero pulire frequentemente e approfonditamente tutti gli spazi, soprattutto per via dei peli. Li perdono, in particolar modo nel periodo della muta, e inoltre possono sporcare in tanti altri modi.

Ecco perché, per avere una casa pulita con gli animali, bisogna sia sbrigare determinate faccende domestiche quotidiane, anche più volte al giorno, sia adottare tecniche preventive.

Come “limitare” i peli di cani e gatti

Che cani e gatti perdano i peli, è assicurato. C’è poi chi ne perde più e chi meno. In ogni caso, bisogna rimuoverli passando spesso l’aspirapolvere o un panno elettrostatico, e adottando alcune tecniche utili. Ad esempio, è consigliabile spazzolare spesso il pelo con delle spazzole adatte, far seguire agli amici a quattro zampe un regime alimentare adeguato e limitare situazioni di stress.

Spazzola levapelucchi. È utilissima per rimuovere i peli da tessuti e superfici, ma se in casa non ne abbiamo una a disposizione, si può usare in alternativa un nastro per imballaggio. Basta avvolgerlo intorno alle dita e passare la parte adesiva sui letti o divani.

Aspirapolvere. È la soluzione più efficace per rimuovere in pochi minuti i peli. Molte sono anche dotate di accessori specifici.

Guanto in gomma o panno in microfibra. Utile sui divani, basta inumidire il guanto e passarlo sul rivestimento seguendo un’unica direzione per raggruppare i peli e rimuoverli tutti insieme. Stesso risultato anche con il panno in microfilma bagnato.

Spugna vecchia. Basta inserire all’interno della lavatrice una spugna che utilizziamo per farci la doccia e una volta terminato il ciclo di lavaggio avrà attirato tutti i peli su di sè.

Anagrafe canina: come funziona

Cattivi odori degli animali: come eliminarli  

Alcuni cani o gatti hanno un odore più forte rispetto agli altri è possibile attenuarlo con deodoranti per ambienti specifici pensati per rispettare in pieno la salute dei quattro zampe.

Il bicarbonato è utile per igienizzare e contenere il cattivo odore che proviene dalla lettiera.

Prodotti online per la pulizia della casa

Spazzola per la rimozione di pelucchi

Spazzola elimina peli animali

Spazzola adesiva

Guanto spazzola per animali

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aspirapolvere senza filo 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pulizia dei termosifoni, farla prima di accenderli è importante

  • Come fare il cambio di stagione senza stress e come disfarsi dei vestiti che non usiamo più

  • Coronavirus: Abiconf stabilisce le nuove regole condominiali per prevenire il contagio

  • Come arredare il balcone in autunno con gli accessori e i colori giusti

  • Idrostufe: l’alternativa green per riscaldare gli ambienti domestici

  • Parete divisoria: la migliore soluzione per ottenere una stanza in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento