Finestre aperte e paura dei ladri? Installa l’antifurto

Per non avere brutte sorprese, ecco i migliori antifurto per casa

Evitare che i ladri vengano a farvi visita si può: basta installare un antifurto casa sicuro e pratico. Può capitare che, disgraziatamente, qualcuno si intrufoli nella vostra dimora e rovisti tra le vostre cose in cerca di denaro e altri beni. Per scongiurare questa eventualità, bisogna premunirsi di un sistema di allarme. Ma quale?

Vediamo insieme quali sono i dispositivi reperibili in commercio per vivere in tranquillità, di giorno e di notte, d’estate e d’inverno, all’interno delle mura domestiche.

Modelli di antifurto: cosa sapere

Esistono varie tipologie di sistemi di antifurto casa e ognuno presenta tecnologie diverse dall’altro. Ecco quali sono:

antifurto a infrarossi, caratterizzato da un fascio di raggi infrarossi disposti a rete. Se qualcuno interrompe il fascio di raggi, si azionerà l’allarme sonoro;

sensori volumetrici, ideali per tutta casa, interno ed esterno, perché ad ampio spettro;

impianto a microonde, sensori che diffondono onde elettromagnetiche e quando si avvertono cambi di frequenza da corpo estraneo fanno azionare l’allarme

Come installare l’antifurto a casa?

Sebbene in commercio esistano varie tipologie di antifurto casa facilmente installabili, conviene sempre rivolgersi a una ditta specializzata che non solo si occuperà dell’installazione ma anche di consigliarvi qual è il prodotto migliore per proteggere l’intera dimora e voi stessi dai malintenzionati. I professionisti monteranno la centralina in un posto nascosto e i relativi sensori.

A proposito di centraline, ci sono vari modelli disponibili:

gsm, che deve essere montata in prossimità di una presa elettrica e in un punto in cui cellulare riesce a prendere;

wi-fi, che deve essere posizionata vicino a un router per poter collegare il cavo ethernet. Anche se il cavo può essere staccato, conviene sempre mantenerlo attaccato in caso di malfunzionamento della rete wireless.

Anche per quanto riguarda i sensori, le tipologie sono le stesse:

Gsm, si attivano col telecomando e all’interno necessitano di una sim diversa da quella del telefono;

Wi-fi, bisogna scaricare sullo smartphone un’app apposita per la configurazione del sistema d’allarme.

Antifurto casa: a chi rivolgersi a Pescara?

Ecco qualche contatto utile di ditte specializzate nell’installazione del miglior antifurto di casa:

Il Mastino centro della sicurezza

DIM

Megablok

Toro Sicurezza

I sistemi d’allarme più venduti online

Kit allarme con sirena

Telecamera di sorveglianza

Telecamera con rilevatore di movimento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sensori porte e finestre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: perché sceglierlo, vantaggi e svantaggi

  • Come eliminare la ruggine in casa e come prevenirne la formazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento