Palazzo De Dominicis in vendita a Caramanico Terme

L’immobile nobiliare risale al 1600

Nel paese di Caramanico Terme sorge un antico edificio, noto come palazzo De Dominicis, o anche casa De Dominicis. L’immobile nobiliare risale al 1600 e al suo interno c’è uno splendido giardino e una cappella privata.

Disposto su tre livelli, vanta cantine e fondaci con volte a botte in pietra della Maiella. Al primo piano si trova la già citata cappella privata e l’atelier dello scultore Nicola D'Antino oltre a porticato, salone con camino e soffitto affrescato, cucine, sala da pranzo studio, tre camere da letto e due bagni. Infine, all’ultimo piano, tre camere da letto, due studi, un bagno ed un terrazzo panoramico.

La proprietà vanta anche un secondo giardino interno, un lavatoio e delle stanze un tempo adibite a stalle.

Il palazzo nobiliare è in buone condizioni ma una parte del tetto sarà ristrutturata dai proprietari prima della vendita dell’immobile.

Casa De Dominicis è ben visibile a chiunque salga al paese di Caramanico e alla sua nota stazione termale. A renderla inconfondibile è il lungo, imponente loggiato coperto, le cui nove arcate si aprono verso la valle dell’Orfento gettando lo sguardo all’orizzonte su un paesaggio sconfinato di campagne e di alture fino al Gran Sasso.

L’antico immobile, situato in piazza Luigi De Dominicis, è proposto in vendita dall’agenzia immobiliare Majellacase a un prezzo di 500.000 euro su diversi portali, tra cui idealista.it e casa.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’effetto pandemia su chi vuole acquistare casa: vige la prudenza, ma non a Pescara

  • Bonus verde 2021: cos’è e come ottenerlo per rinnovare il giardino

  • Ortensia, pianta dell’amore: come coltivarla e farla fiorire ogni anno

  • Pulire con il vapore, il modo migliore per igienizzare tutte le superfici e i tessuti

Torna su
IlPescara è in caricamento