rotate-mobile
Vendita e Affitto

Mattone in Abruzzo: prezzi in calo per le compravendite, in crescita per gli affitti

Per le compravendite la situazione è in calo nella regione ma non nella provincia di Pescara

Il terzo trimestre 2021 mostra, dal punto di vista immobiliare, due tendenze completamente diverse per quanto riguarda le compravendite e gli affitti.

I prezzi per comprare casa sono leggermente diminuiti. Si registra una flessione dell’1,1%. Per l’acquisto di una casa in Abruzzo si è attestato a 1.400 euro al mq.

Le locazioni, invece, registrano un aumento del +1,2%; l’affitto il canone medio rilevato è stato di 7 euro/mq.

La situazione a Pescara

Per le compravendite la situazione è in calo nella regione ma non nella provincia di Pescara, che registra comunque un +0,9%; rimane la città più cara della regione dove comprare casa con i suoi 1.716 euro al metro quadro di media.

Chi affitta casa nella città di Pescara, invece, può approfittare di un aumento dei canoni medi del 2,6% e costi pari a 7,3 euro al metro quadro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattone in Abruzzo: prezzi in calo per le compravendite, in crescita per gli affitti

IlPescara è in caricamento