rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Giardino

10 piante antizanzare per tenere lontani questi fastidiosi insetti ed evitare le loro punture

Il loro odore è così fastidioso per questi insetti alati, che se ne staranno alla larga ed eviteranno di pungere

Le zanzare sono un vero e proprio incubo in estate, soprattutto per le persone che sono particolarmente colpite dalle punture di questi insetti. Oltre a creme, spray e braccialetti repellenti, è possibile mettere al sicuro la propria casa, i balconi e il giardino, scegliendo delle piante antizanzare. Il loro odore è così fastidioso per questi insetti alati, che se ne staranno alla larga.

Citronella

La citronella è una pianta adatta a tutti i climi ed è perfetta per scansare il pericolo delle zanzare.

Geranio

L’odore del geranio è fastidioso per le zanzare, una pianta che ama l’ombra ed è facile da coltivare.

Lavanda

La lavanda officinale è la migliore per tenere lontana le zanzare.

Erba gatta

L’erba gatta è un repellente efficace contro zanzare e altri insetti.

Monarda

Fiorisce in estate, i fiori sono rossastri, il profumo è simile al bergamotto, molto odiato dalle zanzare.

Calendula

Oltre a contraddistinguersi per il suo potere lenitivo, la calendula ha un odore forte e persistente.

Incenso

Pianta ornamentale da esterno, cresce bene nelle zone miti ma in inverno deve essere protetta dal freddo.

Lantana Camara

Pianta spontanea delle zone costiere, ha un odore pungente, ottimo per tenere lontani gli insetti.

Eucalipto

Il suo profumo è forte e fastidioso per le zanzare, è una pianta nota per le sue proprietà antibatteriche.

Piante aromatiche

Basilico, menta e rosmarino sono repellenti efficaci per tenere lontane zanzare, api, vespe e altri insetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

10 piante antizanzare per tenere lontani questi fastidiosi insetti ed evitare le loro punture

IlPescara è in caricamento