Come allestire una palestra in casa per allenarsi (in tutta sicurezza)

Per allenarsi autonomamente e in tutta sicurezza

@unsplash

Al momento allenarsi in palestra o in piscina non è possibile per via delle restrizioni e in molti hanno dichiarato di preferire non recarsi in un centro sportivo, quando riapriranno, ma allenarsi autonomamente e in tutta sicurezza. Come allestire una palestra in casa? Con pochi semplici consigli e qualche accorgimento, sarà possibile ricreare un piccolo spazio fitness per prendersi cura del proprio corpo.

La scelta della stanza

Meglio preferire una stanza dotata di finestra, per favorire il riciclo dell’aria, e che abbia uno spazio in cui mettere un mobile per depositare i vari attrezzi necessari.

Per fare un allenamento completo, conviene puntare direttamente su un unico macchinario total body.

Pavimento

È importante rivestire il pavimento con un rivestimento antiurto, antitrauma ed antiscivolo: si può optare per dei pannelli di gomma o tappeti antiscivolo per evitare di farsi male e urti dovuti dagli attrezzi.

Attrezzi fitness

Ce ne sono molti e se ne possono scegliere anche più di uno, in base allo spazio che andranno a occupare:

  • tapis roulant: permette di allenarci nella corsa o di camminare, tutti esercizi fondamentali per bruciare grassi e tonificare le gambe. Inoltre, questo è uno strumento utile per attivare la circolazione sanguigna;
  • cyclette: l’attrezzo consente di dimagrire e rassodare il corpo migliorando la micro-circolazione. La cyclette ha il vantaggio di migliorare la postura se trascorriamo molte ore davanti al pc;
  • ellittica: perfetta per allenare tutto il corpo concentrandosi in particolare su gambe, glutei, braccia e addome permette di eseguire movimenti circolari che non stressano le articolazioni;
  • vogatore: se siamo alla ricerca di un programma di allenamento completo questo è quello che non può mancare nella nostra palestra casalinga perché è in grado di sviluppare quasi tutti i muscoli del nostro corpo. Con un unico macchinario possiamo far lavorare cosce, glutei, addominali, pettorali e schiena;
  • panca: rafforzare le spalle e le braccia è possibile con la panca, bicipiti e tricipiti saranno allenati anche senza l’uso di pesi e bilanciere;
  • gradino da step: occupa poco spazio ed inserendolo nel workout garantisce glutei e cosce tonificati;
  • manubri e bilancieri: anche questi poco ingombranti, grazie alla copertura in plastica, sono antiscivolo e utili per rafforzare la muscolatura.

Accessori aggiuntivi

Musica e tv aiutano a rendere l’allenamento casalingo più piacevole. Inoltre è necessario avere uno specchio per controllare i propri movimenti così da effettuarli correttamente.

Prodotti online

Panca Regolabile Multifunzione

Tapis Roulant Elettrico

Cyclette Pieghevole 

Ellittica

Vogatore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

  • Come arredare l’open space piccolo: qualche consiglio

  • Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Come scegliere il materasso giusto e i modelli in commercio

Torna su
IlPescara è in caricamento