Addobbi natalizi: come sceglierli per ricreare la giusta atmosfera di Natale

Sta per arrivare il Natale e gli addobbi natalizi sono i protagonisti del momento

Sta per arrivare il Natale e gli addobbi natalizi sono i protagonisti del momento. Li vediamo nelle vetrine dei negozi, nei ristoranti e in tutti i locali, e lungo le strade di Pescara, dove ammiriamo anche le coloratissime e scintillanti luminarie e persino il Titanic. E anche in casa le decorazioni di Natale regalano una magica atmosfera. Quali sono quelle di tendenza per il 2019? E, soprattutto, come scegliere quelle giuste?

Bisogna scegliere l’albero di Natale, le palline e qualsiasi altro genere di decorazione per arricchirlo. Allestirete un presepe? Anche in questo caso avete bisogno di pastori, sacra famiglia e molto altro. Inoltre non dimenticate le lucine e la ghirlanda da mettere alla porta.

Avete già scelto i colori? E lo stile? Vediamo insieme come rendere perfetta la propria casa con i nuovi addobbi di Natale 2019.

Colori Natale 2019

La prima cosa da fare quando si decide di addobbare casa per le feste, è quella di scegliere i colori che richiamano immancabilmente l’atmosfera natalizia.

Rosso. E’ il colore della tradizione che si sposa alla perfezione anche con altre tinte come il bianco e l’argento. Perfetto per chi ama lo stile classico, è la nuance che in un attimo ricrea il Natale.

Bianco. Senza la neve, difficile immaginare il Natale. Quindi perché non usare il bianco candido anche nelle decorazioni? Palline, luci e decorazioni di cristallo ricreano un ambiente raffinato e luminoso.

Oro e argento. Sono colori molto usati. Le nuances intense possono essere addolcite accostandole a tinte più calde come il rosso, blu o verde. La combinazione di colori creerà un ambiente caldo e confortevole, in pieno stile natalizio.

Verde. Come il rosso, è il classico simbolo del Natale. Usato da chi ama uno stile semplice e naturale, si associa al bianco e con materiali naturali come il legno.

Colori di tendenza. L’alternativa è scegliere colori insoliti ma trendy, che in genere sono sempre metallizzati, come rosa, bronzo e platino.

Ghirlanda di Natale

La prima zona della casa da decorare è senza dubbio la porta. Il biglietto da visita per parenti e amici deve essere elegante, ma trasmettere la volontà di festeggiare i Natale.

L’addobbo per eccellenza è la ghirlanda, posizionata al centro della porta, trasmette subito un senso di calore. Ci sono diversi modelli in commercio, dalla classica realizzata con rami di legno e pigne, a quelli in cartone o plastica fino a quelle in feltro.

Se volete dare un tocco originale al vostro ingresso potete sostituirla con pupazzi di neve o Babbo Natele per far felici i più piccoli. Se invece volete un elemento più raffinato potete addobbare la porta con luci per l’esterno sui toni del bianco.

Addobbi natalizi per finestre

Le decorazioni natalizie alle finestre spesso sono sottovalutate, ma hanno la stessa importanza della tavola, del calendario dell’avvento o dell’albero di Natale. Gli addobbi sui vetri sono un elemento scenografico che regalerà un tocco in più al vostro appartamento.

Di sicuro effetto sia all’esterno che all’interno, possono essere semplici, ma sempre curate nel dettaglio. Meglio scegliere quelle che non intralciano l’apertura delle finestre. Gli addobbi più pratici ed efficaci sono gli adesivi da finestre, se invece avete una certa manualità potete scegliere gli stencil da usare insieme alla neve spray.

Per un risultato rapido ed efficace, un’idea è appendere alle estremità superiori dei balconi, dei nastri di raso, nei classici colori del Natale. Di lunghezze diverse, vengono completati con le palline di Natale o fiocchi di neve attaccati alle estremità inferiori. 

Se avete tempo e voglia di condividere un pomeriggio in compagnia dei vostri piccoli, potete decidere di realizzare la sagoma di alberi e casette, da ritagliare su cartoncini colorati e sistemare sul bordo della finestra.

Decorazioni di Natale per le scale

Se abitate in una casa a più piani, di certo le scale non possono essere trascurate dalle decorazioni. Con i giusti addobbi diventeranno il punto focale e creeranno lo spirito natalizio.

Per avere un’atmosfera luminosa non dovete fare altro che usare le luci sulla lunghezza della ringhiera abbinati a fiocchi o festoni.

Se in casa ci sono dei bambini, potete arricchire la scalinata con pupazzi di neve o Babbo Natale, ma anche con le calze della Befana in attesa di riempirle il 6 gennaio.

Per chi ama il fai da te e lo stile naturale, potete inserire insieme alle luci rami di pino, bacche rosse o agrifoglio, perfetti per creare la giusta atmosfera.

Come decorare il resto della casa

Anche se ci sono delle zone in cui la decorazione non può mancare, ogni angolo dell’appartamento può essere arricchito da piccole decorazioni, molte fatte a mano. Il materiale più usato in questi casi è la pasta di sale, semplice da realizzare vi permetterà di creare tutti gli addobbi che volete. Lo stesso vale per il feltro, palline, calze o stelle, le idee sono tante, dovete solo lasciare libera la vostra fantasia.

Se amate lo stile naturale potete scegliere di realizzare decorazioni con elementi provenienti direttamente dal bosco come pigne e rametti. Per diffondere un piacevole aroma, potete optare per addobbi con all’interno stecche di cannella o fette di arance essiccate.

Altro must del periodo natalizio sono i centrotavola, il protagonista assoluto del pranzo di Natale, può diventare un elemento d’arredo anche sul tavolo o tavolino del soggiorno. Fatti a mano o già pronti, non c’è Natale che si rispetti senza il centrotavola.

Le festività natalizie arrivano a dicembre quando le giornate sono fredde e piovose. Per avere un piacevole tepore quando siamo comodamente seduti sul divano, senza dimenticare le decorazioni, i plaid e i cuscini a tema sono immancabili. Di lana, in rosso, argento o con i simboli della festività, non vi resta che decorare il divano con elementi caldi e dalle tinte avvolgenti.

Anche le candele sono un elemento immancabile nelle decorazioni natalizie. Profumate e con i colori tipici, non possono mancare sul tavolino del soggiorno, all’ingresso o lungo le scale di casa.

Anche le piante possono diventare un piacevole elemento decorativo. Stelle di Natale, agrifoglio o pungitopo renderanno la vostra casa davvero natalizia.

Dove comprare le decorazioni di Natale a Pescara

È possibile acquistare le più belle decorazioni natalizie in tantissimi punti vendita di Pescara, a cominciare dai supermercati fino ai negozi di complementi per la casa.

Prodotti online per decorare casa a Natale

Stencil di Natale

Neve Artificiale Spray

Ghirlanda vimini

Adesivi Finestre

Luci colorate

Catena Luminosa

Fiocchi di Neve

Set palline

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come far vivere a lungo la Stella di Natale

  • Natale: come decorare il giardino e l’outdoor

  • Come realizzare una serra in casa con le proprie mani

  • Addobbi natalizi sicuri in casa: a cosa prestare attenzione

Torna su
IlPescara è in caricamento