rotate-mobile

Valorizza la tua bellezza con Collistar

nell'anno 2010

  Molte di voi mi hanno chiesto cosa pensavo della Collistar e dei suoi prodotti, tanto pubblicizzati su riviste dedicate al pubblico femminile. La Collistar, multinazionale italiana specializzata in cosmetici e prodotti di bellezza, è presente in circa 2500 profumerie, nonchè alla Rinascente e alla...

Consigli prodotti naturali Bioearth: preparati per vivere

nell'anno 2010

  Recenti studi descrivono una crescita esponenziale di prodotti naturali per la cura della persona. Incuriosita da questa autorevole fonte, ho deciso di avvicinarmi anche io a questo "nuova dimensione". Così, ho acquistato diversi prodotti della linea Bioearth, azienda italiana leader nella...

Essaouira presenta Gallery

nell'anno 2010

      Venerdì 02 Luglio 2010 si è tenuta la sfilata di abiti firmati dalla Galleria di moda Essaouira, presso i Giardinetti del Museo Colonna di Pescara. Le modelle hanno sfilato in una originale passerella, impreziosita da estemporanee di pittura di Benedetta Graziani, Francesco...

... Lavori in corso.

nell'anno 2010

La buona nuova è che, da qualche giorno, si vedono "rattoppatori" in giro. Strada delle Bonifica (vedi post precedenti) e' in via di sistemazione. Ci resta solo sperare che non sia la solita pillola con effetto placebo. Tra un paio di...

I love CHANEL

nell'anno 2010

    Nel lontano 2007, il direttore creativo della maison Chanel, Karl Lagerfeld,  propose nella sua collezione  un paio di occhiali da sole molto particolari, dal nome piuttosto evocativo, "Half-tint". Inizialmente non furono notati nè dal pubblico, nè dai buyer (di solito...

2000 buche stradali in riparazione

nell'anno 2010

Nei mesi scorsi, l'amministrazione comunale di Pescara ha annunciato di provvedere in breve tempo alla sistemazione di circa 2000 buche sulle strade della nostra città. "Parliamo di una situazione generata da interventi di riparazione frettoloso effettuato negli anni scorsi, ma...

Via Caio Asinio Pollione (.. le montagne russe di Pescara)

nell'anno 2010

Più che una strada, è un parco giochi! Chiunque transiti su questa via, con auto o moto, può "divertirsi" moltissimo. Infatti il manto stradale, o meglio la copertura del collettore fognario, dondola e crea l'effetto montagna russa. Lasciando la vena ironica, la strada e'...

Qualcosa si .... copre!

nell'anno 2010

Oggi passando ho potuto verificare che la buca su via Plauto e' stata coperta, certo non in modo da poter mantenere nel tempo, ma comunque qualcosa si comincia a smuovere. Speriamo che con la pioggia tutto non torni come prima o addirittura...

... per noi fantascienza!

nell'anno 2010

 Strade "solari" - Produrre energia dal manto stradale.   La società statunitense Solar Roadways, realizzerà moduli fotovoltaici ad alta resistenza, che permetteranno il transito dei veicoli mentre produrranno energia. Pensate a quante applicazioni potrebbe avere una simile invenzione: piste ciclabili, parcheggi,etc. che...

... nulla e' cambiato...

nell'anno 2010

... purtroppo le buche sono ancora tutte "vive e vegete" ed aumentano numericamente e di dimensioni. L'O.M.S ha stimato che gli incidenti stradali costano tra 1% e 2% del prodotto interno lordo di uno stato. Sicuramente trascurare la manutenzione delle strade non aiuta a migliorare...

Il comune e' responsabile degli incidenti....

nell'anno 2010

La Corte di Cassazione ha affrontato di nuovo il problema degli incidenti stradali causati dalle buche e dalle strade urbane dissestate, stabilendo la responsabilità del Comune anche se i lavori periodici di manutenzione sono stati affidati a ditte esterne. Corte di Cassazione, sezione...

Via F.F. D'Avalos : una vecchia Gloria

nell'anno 2010

Ormai relegata a strada secondaria, Via D'Avalos ha smarrito l'attrazione di un tempo. Il manto stradale e' ormai ridotto ad una serie di "toppe" che si vanno aprendo, lasciando intravedere la pavimentazione sottostante come fosse un reperto archeologico.

Via Plauto: Tutti alla Festa a ballare il "Buca Buca"

nell'anno 2010

Via Plauto, zona Tribunale (Portanuova). La buca ha una lunghezza di circa 50 cm, con una profondità di circa 5/6 cm. E' posizionata al centro della corsia in direzione Sambuceto. Pericolosissima, poiché' in quel tratto di strada, la velocità non...

Strada Colle Pineta: quasi un record!

nell'anno 2010

Strada Colle Pineta, credo sia quasi un record, manto stradale che sembra un campo di battaglia. In questo tratto e' ubicata la scuola dell'infanzia e primaria "11 Febbraio 1944". Quotidianamente sono presenti, per svolgere il servizio d'ordine, pattuglie della Polizia Municipale...

Strada della Bonifica: Slalom Gigante

nell'anno 2010

Corsia direzione Francavilla: dalla rotatoria di via Plauto alla rotatoria di via Lago Isoletta (meglio conosciuta come la salita della Rex). In questo breve tratto ci sono varie buche, tombini "sprofondati". Prestare massima attenzione. Munirsi di mezzi adatti allo slalom...

Holes Road - Le Buche Stradali: informazioni preliminari

nell'anno 2010

Il BLOG vuole "denunciare" quella che è considerata una vera emergenza cittadina (e nazionale): Le Buche Stradali, vero incubo di pedoni, ciclisti, motociclisti e non in ultimo automobilisti, che ogni anno sono coinvolti in incidenti stradali più o meno gravi a causa delle buche...

E' nata una stella: Nina Zilli

nell'anno 2010

Da molti giorni le emittenti radiofoniche italiane propongono incessantemente "L'uomo che amava le donne", brano cantato da Nina Zilli, in gara nella categoria "Sanremo Nuova Generazione" al 60° Festival della canzone. Proprio a Sanremo Nina Zilli ha indossato un'ironica creazione dell'Atelier...

IlPescara è in caricamento