Raffreddore: i rimedi naturali per sconfiggerlo

È il malanno di stagione per eccellenza, ma può essere sconfitto con una serie di efficacissimi rimedi naturali

Che noia il raffreddore! Combatterlo è importante, per non avere sempre il naso che cola, ma non è necessario assumere farmaci, perché ci sono diversi rimedi naturali ugualmente efficaci.

Il passaggio dall’estate all’autunno e i continui sbalzi di temperatura giornaliera mettono a dura prova il nostro sistema immunitario. E prima o poi si finisce per beccarsi un bel raffreddore. È tra i malanni di stagione per eccellenza, che colpisce indistintamente bambini e adulti e a volta può essere accompagnato da febbre e seguito da tosse.

Un vero e proprio fastidio, che fa sentire intontiti e fuori forma. Un fastidio che può essere sconfitto, persino prevenuto. Infatti, tra le migliori strategie per prepararsi alla fredda stagione e ai possibili malanni consigliamo di dormire bene e sufficientemente, fare attività fisica, idratarsi sempre e seguire una sana alimentazione. In questo modo il corpo si farà trovare pronto e in formissima.

A tutto ciò si possono aggiungere dei semplicissimi rimedi naturali, che favoriscono il rafforzamento del sistema immunitario.

Lavaggi nasali: l’importanza di avere sempre un “naso pulito”

Piante e erbe contro il raffreddore

Possono delle foglioline rimediare a uno dei malanni di stagione più antipatici? La risposta è sì. Di seguito vediamo quali piante ed erbe preferire, da assumere come integratori, bevande e infusi, e quali sono le proprietà.

Achillea: usata come tintura madre, favorisce la traspirazione, agisce come antipiretico e antisettico, ed è molto utile per curare stati febbrili, raffreddore e catarro.

Cannella: è un buon rimedio antivirale e antibiotico. Bisogna sciogliere un cucchiaino di cannella in polvere (come questa di Ceylon, 100% organica e biologica) nel miele da usare per dolcificare una tazza di tè caldo, alleviando così la tosse e decongestionando le vie nasali.

Curcuma: contiene vitamina C, ha elevate proprietà antiossidanti e antinfiammatorie e serve a combattere l’influenza e i malanni di stagione.

Echinacea: è utile per favorire le naturali difese immunitarie dell’organismo e ottimo antivirale, ideale per prevenire i raffreddori tipici dei periodi invernali. Può essere assunta sotto forma di capsule (come queste, vegane e naturali) o anche come tisana. 

Fiori di tiglio: ha effetto antipiretico e può essere assunto con il decotto, da bere prima dei pasti, fino a tre volte al giorno.

Foglie di ortica: ricche di vitamine e minerali, rappresentano un ingrediente base per preparare tisane e decotti in grado di lenire i disturbi provocati dai malanni di stagione.

Rosa canina: un toccasana per regolare la temperatura corporea, eliminare le tossine e trovare sollievo in caso di raffreddamento. Ha proprietà antipiretiche, in grado di aumentare la sudorazione, e ha un elevato contenuto di vitamina C (questa di Natura Forte è la più acquistata, naturale ed in polvere).

Altri rimedi naturali contro il raffreddore

Probiotici naturali: bisogna sempre ostacolare i microrganismi dannosi e riequilibrare la flora batterica è dunque estremamente importante. Ecco perché è consigliabile assumere fermenti lattici vivi (yogurt e formaggi fermentati), che favoriscono anche la produzione di immunoglobuline. Tuttavia non tutti i fermenti contenuti negli yogurt riescono a sopravvivere all’ambiente acido dello stomaco, quindi l’ideale è assumere degli integratori di probiotici (come questi qui, efficaci e di ottima qualità).

Oli essenziali: gli oli ottenuti dal bergamotto e dall’eucalipto sono perfetti per le infezioni del tratto respiratorio ed orale, mentre l’olio di rosmarino è un potente antibiotico naturale e un efficace antivirale. Ne bastano poche gocce, diluite in un olio vettore, da massaggiare sulle piante dei piedi, per favorire sollievo in caso di influenza e raffreddore (questo di Naissance è biologico e puro al 100%).

Funghi medicinali: i più efficaci sono i funghi shiitake, maitake e reishi e si possono assumere sotto forma di compresse (come queste qui). Lo shiitake, in particolar modo, è un concentrato di sali minerali, vitamine e aminoacidi, ottimo per il mantenimento dei livelli di pressione sanguigna e di colesterolo, oltre ad essere un prezioso nemico di batteri e virus.

Suffumigi: l’antico rimedio della nonna, che può essere fatto a base di timo, rosmarino e origano, per decongestionare e liberare le vie nasali, combattendo efficacemente i virus e i batteri presenti nell’organismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • All'ospedale di Pescara è nato Filippo, il secondo figlio di Alessandro Di Battista [FOTO]

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento